ATTIVITA'

Il progetto mira a dimostrare l'utilizzo delle deiezioni polline nella fase di macerazione del ciclo di concia a diversi livelli:

  1.  ENEA e AMEK dimostreranno le caratteristiche enzimatiche delle deiezioni polline, adatte alla specifica applicazione innovativa alla fase di concia, e dimostreranno un trattamento innovativo in grado di deodorizzare il materiale di scarto.

  2. Livello semi-industriale: COLORTEX e INESCOP utilizzeranno bottali pilota  per la dimostrazione della fase di macerazione innovativa in scala semi-industriale. Saranno condotte numerose prove utilizzando quantitativi di pelle, acqua, deiezioni ed energia ridotti rispetto alla produzione industriale. Saranno organizzate attività formative per insegnare ai conciatori spagnoli e italiani ad utilizzare la nuova tecnica di macerazione a deiezioni polline e ad operare con i bottali pilota

  3. Livello pre-industriale: almeno due concerie, una italiana e una spagnola, testeranno  la produzione di cuoio con macerazione a deiezioni polline su scala industriale. Nelle suddette concerie si terranno giornate di disseminazione per dimostrare la fattibilità e i vantaggi della fase di concia a deiezioni polline.

 

Ad oggi, nonché a metà progetto, sono state compiute le seguenti azioni:

  

    1. È stato sottoposto a bio-trattamento di deodorizzazione un certo quantitativo di deiezioni polline, per essere sottoposto ai test di laboratorio ed utilizzato in conceria.
    2. Sono state effettuate misure enzimatiche sulle deiezioni polline trattate, per testarne l’efficacia nella fase di macerazione.
    3. Sono stati effettuati caratterizzazioni chimico-fisiche e test microbiologici per accertare l’assenza di rischio biologico per gli operatori.
    4. È stato testato l’uso di pollina trattata durante la fase di macerazione su diversi campioni di pelli, a livello di laboratorio e a livello semi-industriale.
    5. Sono state effettuate misure di emissioni di odori sulla pollina trattata, su campioni di pelli in fase di lavorazione, sui fluidi di macerazione e sul prodotto finale.
 
 

Coordinator:

Beneficiaries: